Retour VivaTech x Beautymix

Pitt Nelly

Il 25, 26 e 27 maggio si è tenuta a Parigi la terza edizione della fiera VivaTech. Più di 100.000 visitatori da tutto il mondo per scoprire più di 9.000 startup e centinaia di grandi aziende presenti in fiera.

 

L'opportunità per il team Beautymix di presentare per la prima volta in pubblico il proprio progetto, insieme alle altre startup dell'acceleratore École Polytechnique X-Up.

Con il suo robot intelligente , Beautymix offre una customer experience completamente nuova nel campo dei prodotti per l'igiene e la bellezza: e se lo facessi tu? Un nuovo modo per riprendere il controllo della propria bellezza , dando a ciascuno la possibilità di decidere di cosa ha bisogno. Bellezza naturale accessibile a tutti!

VivaTech ha permesso di scoprire come le ultime innovazioni tecnologiche vengono impiegate nel settore della bellezza e della cosmesi per soddisfare al meglio i consumatori. Notiamo in particolare la forte tendenza alla personalizzazione! Nel 2018, il 68% dei clienti desidera acquistare un prodotto personalizzato.

Tra le novità presentate a VivaTech, abbiamo notato Nota Nota , il robot che crea il tuo profumo come desideri. L'ultima novità presentata da Guerlain : una tonalità di rossetto adattata allo stile di ogni individuo e la possibilità di provare diverse tonalità dal vivo su uno schermo.

Infine, L'Oréal, alla ricerca delle ultime tecnologie, acquisisce ModiFace , l'applicazione in grado di eseguire una diagnosi cutanea 3D e crea il primo robot in grado di truccarti come un professionista e come desideri.

Parallelamente a VivaTech, si è tenuto il primo meetup BeautyTech Paris , nei locali dell'incubatore 50Partners. Circa un centinaio di partecipanti - imprenditori, investitori, mentori e marketer si sono riuniti per scambiare esperienze, condividere i propri consigli e discutere del futuro della bellezza. Il segreto per realizzare i tuoi progetti? Passione! Secondo Ilan Koskas, co-fondatore di Flexybeauty : “Essere appassionato. Durante un primo progetto, che non ha funzionato, non c'era passione. Ci sono alcuni. Mi sono impegnata a cambiare la quotidianità di una professione. A tutti coloro che vorranno avviare la propria attività, consiglierò di trovare un progetto su cui abbiano un vero piacere lavorare” .

Meno male, la passione è qualcosa che non ci manca a BeautyMix!

Condividi l'articolo

Lascia un commento

Devi essere autenticato per inviare un commento.