Prodotti fatti in casa per un San Valentino di successo!

Gebhard Sophie

San Valentino, festa degli innamorati, si svolge tra pochi giorni. Forse stai pensando di rendere felice la tua metà offrendo loro un regalo personalizzato e i loro gusti o stai pensando di organizzare una giornata o una serata memorabili...

Se ti manca l'ispirazione, noi siamo qui! Quest'anno, rendilo felice creando tu stesso prodotti per divertirti in due. Per questo, ti proponiamo due ricette per metterti in tema di massaggio per una serata coccola garantita!

Qualche idea su cosa possa essere? Ti diciamo tutto!

Crea la tua candela da massaggio ...

Solo alcuni ingredienti sono sufficienti per creare un'atmosfera avvolgente e vivere un momento intenso e rilassante con l'altra metà.

La nostra candela da massaggio è composta da:

  • Cera vegetale di soia : è particolarmente facile da maneggiare e da scorrere sulla pelle del tuo partner.

  • Olio di noci : goloso, permette di fluidificare i movimenti per un massaggio fondente e rilassante. 

Per fare questa candela, avrai bisogno del tuo BeautyMix così come uno dei due kit che offriamo sul nostro Negozio online.

Un successo ogni volta per perfezionare questo momento!

Texte Odoo et bloc d'image
Odoo image et bloc de texte

Realizza semplicemente il tuo barra dei massaggi casa ! 

Forse preferirai un formato completamente diverso per i tuoi massaggi e vai al barra dei massaggi ?

La nostra barretta da massaggio con la dolce fragranza del burro di cacao si scioglierà sulla pelle, la renderà morbida e rilasserà tutto il tuo corpo. La ricetta è molto semplice da realizzare e contiene solo pochi ingredienti:

  • Burro di cacao : idratante, apporterà morbidezza ed elasticità alla tua pelle.

  • cera d'api : dona alla tua barra massaggiante una bella consistenza.

  • Olio vegetale : nutre, rigenera e ammorbidisce la pelle. Scegli quello che preferisci tra quelli che offriamo!

Avrai solo bisogno del tuo robot, questi pochi ingredienti e stampi in silicone tipo stampini per muffin.

Allora quale di queste due ricette proverai?

Condividi l'articolo

Lascia un commento

Devi essere autenticato per inviare un commento.