Pelle grassa attiva

6,00 € 6.0 EUR 6,00 €
Aggiungi al carrello

  • From: Rest of the world
  • Volume: 10 mL

Questo principio attivo è estratto dal mirto limone, certificato Cosmos e di origine australiana, ed è riconosciuto per la sua efficacia sulla pelle mista e grassa grazie alle sue proprietà antibatteriche, seboregolatrici e antinfiammatorie.

- Regola la produzione di sebo per riequilibrare quotidianamente la pelle
- Limita la comparsa di imperfezioni (acne) [1], leviga la pelle e restringe i pori
- Lenisce la pelle di infiammazioni e irritazioni cutanee

[1] Test effettuati su 30 volontari, che hanno applicato il principio attivo due volte al giorno per 30 giorni.

   Possibili prodotti: crema, siero, lozione...

Usi: viene utilizzato per la cura della pelle da mista a grassa, tendenza all'acne, anti-inquinamento nei prodotti detergenti e creme leggere. Proprietà cosmetiche: riequilibra il contenuto e la qualità del sebo, elimina i radicali liberi, riduce l'aspetto lucido, ha un'azione antibatterica e disinfettante. Produzione del principio attivo opacizzante: si ottiene con un processo di estrazione naturale e ottimizzato. Qualità: 100% di origine vegetale e biologica certificata. Designazione INCI: Glycerin, Backhousia citriodora leaf extract Backhousia citriodora leaf extract: è un principio attivo australiano estratto dalla foglia di Backhousia citriodora (Lemon myrtle), appositamente studiato per migliorare il controllo della pelle grassa causata dall'ambiente. Agisce sulla produzione di sebo e riequilibra la pelle. Caratteristiche organolettiche: Aspetto: liquido Colore: da giallo a marrone Solubilità: miscibile in acqua Densità a 20°C: 1,05 – 1,35 pH a 20°C: 4,0 – 8,0 Uso consigliato: da 1 a 2% Uso consigliato pH: 3,0 – 6,0 Incorporare durante la fase di raffreddamento sotto i 40°C. Tuttavia, verificata la sua resistenza per quattro ore a 80°C, è possibile, se necessario, introdurlo caldo. Buono a sapersi: il mirto di limone è molto popolare in Australia come pianta da giardino sia per il suo profumo di limone che per la sua forma attraente. Le foglie sono utilizzate per produrre olio essenziale, che ha proprietà antivirali. Era tradizionalmente usato per calmare punture di insetti, allergie, infezioni, febbri e raffreddori. Il mirto al limone veniva utilizzato anche in cucina, dove il pesce veniva avvolto nelle foglie e cotto sul fuoco.

Ti piacerà anche