Cos'è la sudorazione?

Gebhard Sophie

Estate, sinonimo di sole, vacanze, ozio è anche sinonimo di caldo crescente e quindi di sudorazione eccessiva. Mmm, poco glamour si potrebbe dire... Segni bianchi sulla maglietta, odore sgradevole, sensazione di bagnarsi... Sì, ma la traspirazione gioca un ruolo fondamentale per il nostro corpo!

Ti sveleremo tutti i segreti di questo meccanismo e i consigli per aggirare gli inconvenienti associati.

Sudorazione: parliamone!

La sudorazione può essere definita come l' escrezione di sudore prodotta dalle ghiandole sudoripare che verrà eliminata attraverso i pori sulla superficie della pelle .

Svolge un ruolo importante nella regolazione della temperatura corporea nell'uomo, consentendo di mantenere una temperatura sempre stabile. Questo si chiamaomeostasi cioè, nonostante la variazione delle temperature esterne, il corpo rimarrà sempre alla stessa temperatura. Ad esempio, in caso di grande caldo, la nostra traspirazione, evaporando, porterà via il surplus di calorie e quindi di “temperatura” di cui il corpo vuole liberarsi. In inverno, invece, le temperature scendono provocando una minore sudorazione per non perdere il minimo grado.

Esistono due tipi di ghiandole sudoripare: le ghiandole eccrine e le ghiandole apocrine .

Solo il ghiandole eccrine partecipano alla regolazione della temperatura e sono presenti solo nell'uomo e in pochi altri mammiferi.

Le ghiandole apocrine , invece, presenti in tutto il regno animale, sono odorifere e svolgono un importante ruolo sessuale negli animali ma che resta da dimostrare nell'uomo.

Per darvi un'idea dell'importanza della presenza di queste ghiandole, sulla superficie del corpo sono distribuite circa tre milioni di ghiandole eccrine , con una sovrarappresentazione a livello delle estremità degli arti (palmi delle mani e piante dei piedi). , sotto le ascelle ma non sarà presente nella zona anale, orale e genitale.

Texte Odoo et bloc d'image

Cosa fa aumentare la nostra sudorazione?

Un aumento della secrezione di sudore da parte delle ghiandole eccrine si riscontra in diversi casi:

  • Quando la temperatura esterna aumenta

  • In caso di uno stato emotivo significativo (paura, stress, ecc.)

  • Durante l'esercizio fisico

  • In caso di vomito, nausea, ipoglicemia (diminuzione del livello di glucosio nel sangue), per stimolazione dell'attività del sistema simpatico

  • In caso di vomito

  • Quando si ingeriscono cibi piccanti

Perché a volte il sudore puzza così tanto?

In sostanza, il sudore, composto da acqua e sali, non ha odore. Tuttavia, quando viene prodotto sulla superficie della pelle, quest'ultimo attirerà batteri con un alto livello di sviluppo in ambienti umidi e caldi (ascelle per esempio).
Il sudore è infatti l'alimento ideale per questi piccoli batteri commensali, naturalmente presenti sulla nostra pelle. Consumando questo sudore, i batteri produrranno materia organica odorosa, il cui odore si accentuerà nel tempo se si ritarda, ad esempio, la doccia.

Odoo image et bloc de texte

Deodorante o antitraspirante?

D eodorante e antitraspirante, spesso associati o addirittura confusi, ma hanno modalità d'azione molto diverse.
Il deodorante non modificherà l'escrezione del sudore ma conterrà agenti antisettici che attaccano i batteri responsabili dell'odore corporeo e anche dei profumi.

Inoltre, a differenza degli antitraspiranti, assorbono semplicemente l'umidità tramite polveri minerali più o meno completamente, perché a volte si trova umidità residua. Di conseguenza, le sensazioni di disagio legate all'umidità e ai segni sui vestiti rimangono le stesse.

Infine, le composizioni di alcuni deodoranti possono rivelarsi aggressive per la pelle e creare irritazioni.

L'antitraspirante, dal canto suo, svolgerà le stesse azioni del deodorante (assorbimento dell'umidità, neutralizzazione degli odori) ma il suo ruolo principale è quello di bloccare la secrezione di sudore. Questa azione è ottenuta dalla presenza di sali di alluminio, sotto forma dicloridrato di alluminio che è la forma più comune.

Questi sali hanno un'azione astringente e consentono di restringere il diametro dei pori , il che diminuisce il flusso di sudore. Hanno inoltre una capacità battericida che elimina i batteri dalla flora cutanea, al fine di evitare i cattivi odori.

Tuttavia, è un ingrediente controverso poiché è sospettato di favorire lo sviluppo del cancro al seno . Tuttavia, non è stato ancora raggiunto un consenso sugli effetti sulla salute dei consumatori.

Per queste due tipologie di prodotti si consiglia di non utilizzarlo su pelle danneggiata o appena rasata poiché queste condizioni favoriranno l'assorbimento delle molecole.

 

 

Il tuo deodorante fatto in casa!

Vuoi controllare la composizione di quest'ultimo ed evitare ogni rischio di allergia o intolleranza?

BeautyMix ha sviluppato una formula naturale per creare il tuo deodorante in forma solida!

Questo deodorante contiene:

Grazie a questa composizione limiterà la sensazione di umidità (con l'amido) e idraterà la pelle (con olio di mandorle dolci e burro di cacao) per evitare di seccare il più possibile le ascelle e quindi limitare la tensione.

 

 

 

Texte Odoo et bloc d'image
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Devi essere autenticato per inviare un commento.