Avviso piedi asciutti!

Gebhard Sophie

E sì, avete letto bene il titolo dell'articolo di oggi... Ecco, parleremo di piedi! Hmm, posso già sentire la tua ansia aumentare. L'estate è l'occasione perfetta per alzare i piedi per aria! Non ti butti? Trovi brutti i tuoi piedi? Troppo secco? Pieno di calli?

Niente panico, vi sveleremo i consigli per godervi appieno la vostra piscina pomeridiana, barbecue e altre uscite in sandali!

Per tagliare le unghie.

Quindi sì, sembra ovvio che devi tagliarti le unghie... Ma il modo migliore per ottenere unghie belle è quadrarle.

Cosa significa ? Dovresti tagliare solo la parte anteriore dell'unghia senza toccare i lati. Infatti, il taglio delle unghie sul lato può causare una ricrescita dolorosa, che può entrare nelle gemme laterali e causare a unghia incarnita.

Inoltre, esteticamente parlando, le unghie quadrate sembrano molto più affilate delle unghie rotonde. Una volta tagliate, il trucco è limare le unghie per evitare che si attacchino.

 

Texte Odoo et bloc d'image
Odoo image et bloc de texte

Idrata i tuoi piedi!

Idrata le unghie proprio come la pelle. Sì, l'idratazione ti permetterà di avere unghie molto lucide e idraterà le parti laterali di queste ultime. Idratare bene i piedi con un crema adatta (e fatti in casa!), è l'ideale anche in questo periodo caldo in cui i piedi saranno per aria. In anticipo, per ottenere i migliori risultati, ricordati di esfoliare bene.

esfoliante

Come con tutto il resto del corpo, i nostri piedi hanno bisogno di ricevere un macchia regolare al fine di eliminare correttamente cellule morte superficiali. Ciò ridurrà significativamente i calli (che corrispondono a un ispessimento della pelle dei piedi in risposta all'attrito).

Per il calcio, che non verrà mai esfoliato con una grattugia, si consiglia di utilizzare a scrub delicato per rimuovere le cellule morte superficiali della pelle. Per il tallone, che è la zona con la pelle più spessa, si consiglia l' esfoliazione con una grattugia.

Piuttosto che esfoliare in modo intensivo di rado, accentuando l'effetto "creazione pelle" con un meccanismo protettivo, il pedicure-podologo consiglia di farlo più regolarmente, sotto la doccia, in modo abbastanza breve, passando la doccia gel sul piede e poi esfoliando leggermente con una grattugia o una pietra pomice.

Lasciamo stare le nostre cuticole!

La cuticola è la giunzione tra la pelle e l'unghia, situata all'estremità distale dell'unghia.

È una sorta di porta ermeticamente sigillata tra l'esterno e la radice dell'unghia e quindi protegge da polvere, sporco, batteri e altre potenziali intrusioni dall'esterno responsabili di infezioni e infiammazioni locali. . A volte, per motivi estetici, durante una manicure o una pedicure, alcuni saloni spingono queste cuticole usando un spingi cuticole il giro. Naturalmente, ciò consente di coprire l'intera punta con vernice, ma ciò non è senza conseguenze e può causare un'infiammazione intorno all'unghia chiamata paronichia.

Smaltire le unghie

La vernice impedisce all'unghia di respirare correttamente. Il primo consiglio è quindi quello di non tingersi le unghie tutto l'anno. È inoltre importante non conservare le vostre vernici per più di 1 anno perché questa conservazione può portare alla proliferazione di funghi che causano infezione da lievito. Prima di qualsiasi applicazione, non esitare ad applicare una base che protegga l'unghia. Dopo aver rimosso la vernice, lasciare respirare il piede per 1 o 2 giorni prima di ripetere l'applicazione.

Cura dei piedi fatta in casa!

Ti consigliamo di utilizzare il balsamo multiuso prima di coricarsi, applicare uno strato spesso per idratare il piede. Se il caldo è sopportabile, il trucco è metterci sopra un calzino per evitare di idratare le lenzuola piuttosto che i piedi.

Oli jojoba, Mandorla o argan sono gli oli consigliati per massimizzare l'idratazione e ammorbidire i calli.

D'altra parte, il macchia a base di polvere di noccioli di albicocca esfoglierà il calcio per consentire un migliore assorbimento della crema.

Ed ecco qua, non hai più scuse per non alzare i piedi! Spero che questo articolo ti abbia aiutato. .

Articolo convalidato da un podologo pedicure.

Texte Odoo et bloc d'image
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Devi essere autenticato per inviare un commento.